Importare un foglio di lavoro di Excel in una Tabella famiglia

AutoCAD Mechanical consente di importare un foglio di lavoro in una Tabella famiglia. Il processo di importazione segue le regole riportate di seguito. Per descrivere le regole, la figura riportata di seguito mostra un foglio di calcolo che contiene colonne valide e non valide.

  • La prima riga delle righe di dati deve essere una riga di intestazione e contenere i nomi delle colonne nella Tabella famiglia. Nella figura precedente, la riga di intestazione va da C7 a L7. Le righe di valori vanno invece da C8 a L10.
  • Se AutoCAD Mechanical rileva delle colonne di Excel che presentano gli stessi nomi delle colonne nella Tabella famiglia:
    • I dati della colonna di Excel aggiornano la colonna corrispondente nella Tabella famiglia.
    • In presenza di una mancata corrispondenza del tipo di dati tra i dati di Excel e la Tabella famiglia, AutoCAD Mechanical avvisa l'utente. Se si decide di procedere con l'importazione, AutoCAD Mechanical utilizza il valore di default per la cella che non corrisponde anziché i dati di Excel.
    Se la colonna della Tabella famiglia è impostata su Globale o Calcolata, AutoCAD Mechanical non importa i valori per tale colonna.
  • Se AutoCAD Mechanical rileva una colonna di Excel che non presenta alcuna colonna corrispondente nella Tabella famiglia:
    • AutoCAD Mechanical aggiunge nella Tabella famiglia una nuova colonna con lo stesso nome della colonna di Excel.
    • Le proprietà Descrizione e Valore di default per la colonna della Tabella famiglia restano vuote. Le proprietà Unità e Mappaggio proprietà componenti vengono impostate su Nessuno. Il tipo di valore è impostato su Normale.
  • Se la Tabella famiglia contiene delle colonne che non sono presenti nel gruppo di dati di Excel, nelle righe importate vengono mostrati i valori di default per tali colonne.
  • Se i dati di Excel contengono un nome di colonna non valido (ad esempio le celle C7 e J7 riportate nella figura), AutoCAD Mechanical non importa tale colonna.
NotaPer importare da un file di Excel, è necessario che sul computer sia installato Microsoft Excel.

Procedure
Come importare un foglio di lavoro di Excel
  1. Nella barra degli strumenti della Tabella famiglia, fare clic su .
  2. Selezionare il file di Excel da importare e fare clic su Apri. Viene visualizzata la finestra di dialogo Opzioni di importazione Excel.
  3. Nell'elenco Fogli di lavoro, selezionare il foglio di lavoro da importare.
  4. Nella finestra Prima cella nella riga di intestazione, immettere il riferimento cella della cella all'estrema sinistra che riporta i nomi delle colonne contenute nella Tabella famiglia.
  5. Nella finestra Ultima cella nella riga Valore, immettere il riferimento cella della cella all'estrema destra che contiene i valori dei dati.
  6. Scegliere l'opzione Aggiungi o Sovrascrivi in base alle proprie esigenze.
  7. Fare clic su OK.
Comandi
Finestra di dialogo Tabella famiglia

Barra degli strumenti

 

Visualizza la finestra di dialogo Nuova colonna per definire le opzioni per l'aggiunta di una nuova colonna alla tabella.

 

Aggiunge una riga alla fine della tabella famiglia.

 

Consente di importare un foglio di lavoro di Excel nella Tabella famiglia.

 

Visualizza la finestra di dialogo Colonne chiave per aggiungere, rimuovere o riordinare le colonne dall'elenco Colonne chiave. Le colonne chiave definiscono in modo univoco una riga.

 

Visualizza la finestra di dialogo Trova e sostituisci nella quale è possibile eseguire operazioni di ricerca o di ricerca e sostituzione sulla griglia nella tabella famiglia.

 

Consente di impostare la visibilità di specifiche colonne.

   

Mostra colonne normali

Consente di impostare la visibilità delle colonne di tipo Normale.

   

Mostra colonne globali

Consente di impostare la visibilità delle colonne di tipo Globale. Le colonne globali contengono valori costanti che non cambiano da riga a riga.
   

Mostra colonne calcolate

Consente di impostare la visibilità delle colonne di tipo Calcolato. Le colonne calcolate contengono valori ottenuti da una formula.
   

Mostra colonne Stato e ID

Imposta la visibilità delle colonne Stato per record e parti e ID di record.
   

Mostra messaggi tradotti

Consente di visualizzare i messaggi tradotti all'interno di una finestra di descrizione comandi. Alcune colonne contengono token di aspetto simile a (gefmsg “gefseal” 20). Si tratta di token corrispondenti a frasi intelligenti del database di traduzione in lingua. Quando questa opzione è disponibile, quando si sposta il puntatore su una cella contenente un token, il token viene tradotto in un messaggio reale (corrispondente all'impostazione corrente per la lingua) e visualizzato in una finestra di descrizione comandi.
 

Consente di visualizzare in anteprima e di apportare delle modifiche alle pagine prima della stampa.

 

Consente di selezionare una stampante, il numero di copie e altre opzioni di stampa.

 

Applica valori della riga al modello

Applica i valori della riga selezionata e ridimensiona la geometria nell'Editor contenuti. Verrà inoltre aggiornata Gestione parametri con i valori della riga selezionata.

Voci di menu visualizzabili con il pulsante destro del mouse (colonne)

 

Proprietà colonna

Visualizza la finestra di dialogo Proprietà colonne.

 

Ordina colonna

Utilizzare per ordinare le colonne. Dispone gli elementi in sequenza a partire dal valore più basso a quello più alto (crescente). Dispone gli elementi in sequenza a partire dal valore più alto a quello più basso (decrescente).

 

Congela colonna

Congela la colonna o le colonne selezionate.

 

Scongela

Scongela le colonne congelate.

 

Ingrandisci tutte le intestazioni

Regola la larghezza di tutte le colonne per adattarla alla larghezza delle intestazioni.

 

Ingrandisci tutte le celle dati

Imposta la larghezza di tutte le colonne in base alla larghezza maggiore per l'intestazione di colonna o per i dati nelle celle, a seconda di quale delle due è la più grande.

 

Uniforma dimensioni colonne

Imposta la larghezza di tutte le colonne in base alla larghezza maggiore per l'intestazione di colonna o per i dati nelle celle, a seconda di quale delle due è la più grande.

 

Nascondi colonne

Nasconde la colonna o le colonne selezionate.

 

Scopri colonne

Visualizza la finestra di dialogo Scopri colonne per selezionare la colonna o le colonne che si desidera scoprire.

 

Aggiungi colonna

Aggiunge una nuova colonna alla fine della tabella.

 

Inserisci colonna a sinistra

Inserisce una colonna a sinistra della colonna selezionata.

 

Elimina colonne

Elimina la colonna selezionata.

 

Cancella contenuto

Elimina il contenuto della colonna.

Voci di menu visualizzabili con il pulsante destro del mouse (righe)

 

Congela riga

Congela la riga o le righe selezionate.

 

Scongela

Scongela le righe congelate.

 

Nascondi righe

Nasconde la riga o le righe selezionate.

 

Scopri righe

Visualizza la finestra di dialogo Scopri righe per selezionare la riga o le righe che si desidera scoprire.

 

Aggiungi riga

Aggiunge una nuova riga alla fine della tabella.

 

Inserisci riga in alto

Inserisce una nuova riga sopra la riga selezionata.

 

Elimina righe

Elimina la riga selezionata.

 

Annulla eliminazione righe

Ripristina la riga selezionata.

 

Cancella contenuto

Elimina il contenuto della riga.

 

Applica valori della riga al modello

Consente di aggiornare i parametri nella Gestione parametri con i valori delle colonne presenti nella Tabella famiglia.

Finestra di dialogo Opzioni di importazione Excel

Utilizzare questa finestra di dialogo per specificare le colonne da importare e le modalità attraverso le quali farlo.

Origine

 

Foglio di lavoro

Specifica il nome del foglio di lavoro che contiene i dati da importare.

Intervallo

 

Prima cella nella riga di intestazione

Specifica il nome della cella all'estrema sinistra che contiene i nomi delle colonne. Nella figura, questa cella è la C7.

 

Ultima cella nella riga Valore

Specifica il nome della cella in basso a destra nell'area dei dati. Nella figura, questa cella è la H16.

Tipo di importazione

 

Aggiungi

Aggiunge i dati importati nella parte inferiore della Tabella famiglia.

 

Sovrascrivi

Sostituisce i dati della Tabella della famiglia a partire dalla prima riga. Se la Tabella famiglia presenta un numero inferiore di righe rispetto ai dati importati, AutoCAD Mechanical aggiunge delle righe per garantire che tutti i dati vengano importati. Se la Tabella famiglia contiene più righe rispetto ai dati importati, nelle righe in eccesso saranno visualizzati i dati originali anche dopo l'importazione.

Ad esempio, se la Tabella famiglia è composta da 20 righe e i dati selezionati per l'importazione contengono 12 righe, durante l'importazione vengono sostituite le prime 12 righe della Tabella famiglia. Le ultime 8 righe nella Tabella famiglia non vengono modificate.